fbpx

La Thailandia si è classificata al primo posto al mondo su 184 paesi per la sua efficace gestione del virus, secondo l'indice Global COVID-19 (GCI).

Il paese ha ricevuto un punteggio indice di 82,06 ponendolo in cima alla classifica globale come esempio di migliori pratiche per affrontare la pandemia globale in corso.

Ad oggi, il numero di casi confermati in Thailandia è di 3.709. Sono attualmente in trattamento 155 pazienti, mentre 3.495 sono guariti e 59 sono morti.

La Corea del Sud si è classificata seconda con un indice di recupero di 81,09, seguita da Lettonia (80,81), Malesia (79,37), Taiwan (78,94) e Nuova Zelanda (78,55).

Alpitour SpA: Bonus Vacanze VOIhotels
 
Alpitour accetta il Bonus Vacanze!
 
Per consentire l’utilizzo del “Bonus vacanze”, previsto dal “Decreto Rilancio” sulla destinazione Italia (art. 176 del DL n. 34 del 19 maggio 2020), Alpitour S.p.A. ha previsto  la possibilità di utilizzare tali Bonus sulle strutture VOIhotels 

 

 

Viaggio Touchless a Milano Linate


Dopo l’introduzione del Face Boarding, a Milano Linate il viaggio diventa ancora più touchless grazie all’arrivo delle nuove macchine EDS-CB con tecnologia TAC per il controllo dei bagagli a mano che sostituiscono quelle X-Ray. Da oggi non si dovrà più aprire il bagaglio per estrarre liquidi, creme, PC e iPad ai controlli di sicurezza. Milano Linate, infatti, è il primo aeroporto in Italia a dotarsi di questa nuova tecnologia e il primo in Europa ad effettuare la totalità dei controlli dei bagagli a mano con le macchine TAC.

La nuova tecnologia aumenta l’efficacia dei controlli di sicurezza grazie al riconoscimento automatico degli esplosivi e, grazie alle immagini 3D ad alta risoluzione, consente agli addetti rapide e accurate valutazioni pur riducendo i tempi necessari al controllo. A fronte di una maggiore efficacia sotto il profilo della security, diminuiscono i tempi di attesa e le possibilità di assembramento, così come il contatto con le superfici. Aspetti più che mai importanti ora che il Covid-19 ci ha reso consapevoli dei potenziali rischi invisibili. Sempre in ottica anti-Covid, SEA sta realizzando un progetto pilota in collaborazione con KME per utilizzare i prodotti saCup, una linea di rivestimenti antivirali in rame, noto per le sue proprietà antivirali e antibatteriche. 

La graduale ripartenza delle crociere sarà supportata dal nuovo “Costa Safety Protocol ”, un protocollo che include misure e procedure per ogni aspetto della crociera: il processo di prenotazione, le operazioni di imbarco e sbarco nei porti, l’esperienza a bordo, le escursioni a terra e l’assistenza medica, garantita 24 ore su 24 per tutti gli ospiti e l'equipaggio. Il personale medico delle navi è stato dotato di kit di test con tampone e dispositivi diagnostici per la valutazione immediata dei casi sospetti di Covid-19. Le prestazioni mediche legate a sintomi da Covid-19 sono gratuite per tutti gli ospiti ed è prevista una copertura assicurativa specifica. Scopri subito le 10 cose da sapere per far vivere ai tuoi Clienti una crociera in completa sicurezza!

Dal mese di gennaio 2020 per le agenzie di viaggio è cominciato l'incubo peggiore che possa aver mai colpito questa categoria!

Abbiamo trascorso settimane di angoscia prima di giungere al primo lock down nel mese di marzo, da quel momento le nostre attività sono sprofondate in una crisi senza precedenti, una crisi dalla quale non si è mai usciti e chissà in quanti riusciranno ad uscirne e quali saranno le conseguenze!! 

Tanti colleghi li abbiamo già persi in questi mesi, hanno abbassato per sempre le loro serrande, dopo decenni trascorsi nel turismo, dopo tanti sacrifici, i loro sogni e progetti si sono infranti.

Per noi non esiste un DPCM che indica una data di chiusura e riapertura delle nostre attività, per noi AGENZIE DI VIAGGIO la riapertura non c'è mai stata!! Siamo vittime di una chiusura NON SCRITTA, anche se teniamo le serranda sollevate noi in realtà siamo chiusi dal mese di febbraio 2020!

Aprire al pubblico e non poter comunque svolgere il proprio lavoro che cosa significa?? per noi significa una morte lenta, frustrazione, incertezza del futuro, rabbia, impotenza, amarezza e sconfitta!!

Dove sono le Istituzioni, dov'è la solidarietà dei connazionali e dei concittadini?